Alex 2: il test in Microarrey per le allergie

Alex 2: il test in Microarrey per le allergie

Naso che cola, occhi che lacrimano, starnuti che si ripetono, prurito, fatica a respirare. Questi sono tutti sintomi di un’allergia, ossia della reazione del sistema immunitario verso una o più sostanze che per la maggior parte delle persone sono innocue. Eventi che si verificano soprattutto in primavera-estate, almeno per coloro che sono allergici a pollini e piante. Scoprire a cosa si è allergici è particolarmente importante per poter eseguire una cura mirata. Oggi con l’Alex 2 scoprire le proprie allergie è particolarmente veloce.

Che cos’è l’Alex 2

L’Alex 2 (Allergy Explorer) è un test allergologico multiplex che viene effettuato con prelievo di sangue e fornisce un quadro completo della sensibilizzazione del paziente, andando a verificare la reazione del corpo a quasi 300 allergeni disposti su un microchip. L’Alex test fornisce un quadro completo e ad alta risoluzione delle IgE, sia totali (tIgE) che specifiche (sIgE).

Gli allergeni esaminati con Alex 2

Attraverso il test Alex 2 viene analizzata la risposta dell’individuo a 156 estratti allergenici e 126 allergeni molecolari, che comprendono pollini (graminacee, pollini di erba e di alberi), acari e polveri, cibo animale (carne, pesce, uova, frutti di mare) e vegetale (frutta, semi, funghi, vegetali vari, cereali, legumi e spezie), microorganismi (lievito e muffa), insetti e veleni (vespe, api, scarafaggi), lattice, epitelio e forfora di animali domestici o da fattoria.

I vantaggi dell’Allergy Explorer 2

Il vantaggio più rilevante dell’Alex 2 è poter individuare le reazioni del sistema immunitario agli allergeni inibendo la reattività verso i CCD (Determinanti Carboidratici Cross-reattivi). In questo modo è possibile comprendere anche quadri complessi di allergie.

Inoltre, questo tipo di test è superiore sia allo skin prick test (non dipende dalle caratteristiche della cute del paziente e non è influenzato dall’operatore) sia al Rast (comprende allergeni estrattivi e ricombinati, permettendo così di distinguere sensibilizzazione genuina da quella da cross-reazione).

Quando fare l’Alex 2

È consigliato sottoporsi a questo tipo di test:

  • se si hanno sintomi che possono essere collegati a un’allergia;
  • se pur seguendo diete che eliminano l’esposizione a determinati allergeni non si hanno miglioramenti;
  • se c’è qualche familiare che soffre di allergie;
  • se si hanno IgE totali elevate;
  • per effettuare uno screening periodico;
  • prima di una cura o di un vaccino contro un’allergia;
  • in caso di sospetta intolleranza.

Per effettuare l’Alex 2 puoi rivolgerti al Laboratorio di analisi cliniche Mater Gratiae a Squinzano (Le), in via Mater Gratiae 29. Siamo aperti dal lunedì al sabato con orario 7-17. Per appuntamenti ci puoi contattare allo 0832.787444. Per informazioni puoi anche rivolgerti al 377.0865532 (WhatsApp) o via mail a laboratoriomater@libero.it

News

Gli altri articoli

Con l’analisi genetica è possibile scoprire se si è portatori di fibrosi cistica